Pokémon: il leggendario Tornadus è ispirato a una famosa divinità?

Pokémon: il leggendario Tornadus è ispirato a una famosa divinità?
di

Vi abbiamo già raccontato di come l'immaginario dei Pokémon si costruisca sulla mitologia e sulla tradizione orientale e occidentale, prendendo in prestito alcune delle peculiarità della cultura popolare nella creazione dei compagni d'avventura più famosi al mondo, soprattutto nei riguardi dei cosiddetti "Pokémon Leggendari".

Nei riguardi di quest'ultimi, infatti, i designer hanno fatto particolarmente ricorso all'apparato mitologico per realizzare delle creature potenti quanto affascinanti, proprio come rivelano le origini di Rayquaza. Recentemente, il designer Ken Sugimori ha rivelato in un'intervista com'è nato Tornadus, il leggendario di tipo volante dalle sembianze di un genio della lampada introdotto nella quinta generazione.

Proprio il suo particolare aspetto, infatti, ha origine nelle divinità nipponiche, nella fattispecie a una delle più antiche dello Shintoishmo, il dio del vento Fujin. Particolarmente interessante, inoltre, è il parallelismo con il fratello rivale, Raijin, dio dei fulmini e dei tuoni, anch'esso rappresentato nel mondo dei Pokémon sotto il nome di Thundurus. Secondo la leggenda, Fujin è eternamente in conflitto con Raijin al fine di proteggere i cieli dal caos delle tempeste.

E voi, invece, conoscevate questo aneddoto interessante? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro qua sotto. Ma a proposito dei Pokémon, sapevate che TV Tokyo ha interrotto l'anime a tempo indeterminato a causa del Coronvirus?

Quanto è interessante?
1