Pokémon: i mostriciattoli portatili incontrano altri franchise in simpatiche fanart

Pokémon: i mostriciattoli portatili incontrano altri franchise in simpatiche fanart
di

Pokémon è uno dei brand più remunerativi al mondo, grazie alla vasta produzione di videogiochi, carte, e merchandise vario che di anno in anno ingigantiscono le tasche di The Pokémon Company. Nel corso degli ormai 25 anni del franchise abbiamo assistito a crossover ideati dai fan, e stavolta uno di loro ha voluto creare un simaptico multiverso.

Grazie soprattutto alla serie animata e ai videogiochi, molti Pokémon sono diventati delle vere icone della cultura pop, basti pensare a Pikachu o Charizard giusto per citare due compagni dell’avventura di Ash, e capita spetto che questi vengano immaginati in altre vesti. Questa idea di base è stata espansa ad altri franchise dall’utente @buddylightningart che su Reddit ha condiviso le otto fanart che trovate in calce.

Molti riferimenti appaiono immediati, come il bulbo di Bulbasaur che si tramuta nella pianta piranha di Super Mario, o Pikachu che prende la forma di Koro Sensei di Assassination Classroom, o del Doctor Strange del Marvel Cinematic Universe. Alcuni riferimenti appaiono stranamente azzeccati, come Lickitung trasformato in Majin Bu di Dragon Ball, Raven di Teen Titans nascosta sotto il mantello di Mimikyu, o l’incredibile accostamento di Honchkrow con Tsukuyomi di My Hero Academia. E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Per finire ricordiamo che alcuni Pokémon si sono trasformati in ninja e samurai in delle fanart, e vi lasciamo ai dettagli sul manga ispirato a Pokémon UNITE.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
3