Pokémon: nuovi retroscena sul Pokémon Shock, l'incidente che mandò in ospedale 700 bambini

Pokémon: nuovi retroscena sul Pokémon Shock, l'incidente che mandò in ospedale 700 bambini
di

Il 16 dicembre 1997, TV Tokyo e altre emittenti giapponesi mandarono in onda l'episodio 38 della serie anime Pokémon, provocando disturbi a circa 12.000 spettatori e mandando in ospedale quasi 700 bambini. Ma cosa provocò quell'incidente e come reagì la compagnia? Ce l'ha svelato il sito web Dr. Lava, traducendo un post dell'autore Takeshi Shudo.

L'appassionato Pokémon ha infatti tradotto un approfondimento presente sul vecchio blog dell'autore, risalente a pochi mesi prima della sua scomparsa. Qui, Shudo ha dichiarato: "Stavo per mettermi al lavoro su Pokémon: Mewtwo Strikes Back, quando ci fu questo sfortunato incidente.. sostanzialmente una sequenza presente nell'episodio trentotto provocò crisi epilettiche, cefalee, nausea e altro ad un numero consistente di spettatori. Sotto un certo punto di vista fu questo episodio a permettermi di creare il film. Il team era occupato a gestire la situazione, e quindi ebbi praticamente carta bianca. Il film diventò un successo anche per questo".

L'episodio 38, intitolato "Soldato elettrico Porygon" e mai andato in onda in Italia, fu trasmesso in Giappone nel tardo pomeriggio e visto da circa 27 milioni di famiglie. Pochi minuti prima del termine dall'episodio, Pikachu utilizzò la mossa tuonoshock su alcuni missili lanciati dal sistema di sicurezza di una base spaziale, provocando una grande esplosione rappresentata con l'alternanza rapida di luci rosse e blu. La scena provocò alcune crisi epilettiche, e la puntata fece crollare le azioni in borsa della Nintendo.

Se da una parte Shudo ha riconosciuto - con il suo post - la gravità della situazione, dall'altra ha anche sottolineato che non sarebbe stato possibile creare un film a tinte dark sotto la supervisione del team. Con un budget di appena 5 milioni di dollari Pokémon: Mewtwo Strikes Back arrivò ad incassarne più di 170, una cifra esorbitante visti gli standard dell'epoca.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento! Per altri approfondimenti invece potete dare un'occhiata alla prima parte dell'intervista, in cui lo sceneggiatore ha rivelato un incredibile retroscena riguardante Ash Ketchum.

Quanto è interessante?
2