Pokémon: il regista del suono mostra le misure di prevenzione adottate

Pokémon: il regista del suono mostra le misure di prevenzione adottate
di

Il regista del suono Masafumi Mina, noto per lavorato su anime come Pokémon e My Hero Academia, ha condiviso sul suo profilo Twitter alcune immagini delle nuove condizioni in cui avvengono le sessioni di registrazione.

All'interno degli scatti, i doppiatori attuano le regole di distanziamento sociale preposte dal governo, ciascuno con un proprio microfono e uno schermo di registrazione. Nello specifico, quelle a seguire sono tutte le disposizioni che lo studio deve far rispettare per tutelare la salute del suo staff:

  • I doppiatori sono obbligati a indossare le mascherine sin da quando escono di casa a quando svolgono il lavoro di doppiaggio;
  • Devono accertare la propria temperatura sia a casa che all'interno dello studio di registrazione;
  • Viene richiesto loro di portare a casa sia il cibo che le bevande;
  • I bagagli devono essere collocati nei posti indicati, è vietato lasciarsi sul pavimento;
  • Si raccomanda di spendere il minor tempo possibile in chiacchiere e benvenuti;
  • Lo staff si deve muovere secondo un preciso filo conduttore.

Mima sta utilizzando uno studio abbastanza ampio da contenere un'orchestra, e consente l'entrata solamente a un numero minimo di persone, proteggendo l'incolumità dei propri colleghi. Diverse serie animate hanno interrotto le loro sessioni di registrazione a causa del COVID-19, tuttavia gli studi di registrazione stanno cercando di adottare delle misure preventive per permettere una ripresa della produzione.

Pokémon: Lugia è maschio o femmina? Il mistero è finalmente svelato. L'autore della prima serie di Pokémon aveva in mente uno sviluppo diverso per Ash.

Quanto è interessante?
1