Pokémon: tre coleotteri prendono il nome di creature leggendarie

Pokémon: tre coleotteri prendono il nome di creature leggendarie
di

Fin dalla sua creazione il fenomeno Pokémon è entrato nelle case di tutti grazie ai suoi videogiochi, alle serie animate ed ai numerosi prodotti ad esso legati. Il brand è diventato così influente che i nomi di alcuni mostri leggendari sono stati assegnati a tre specie di coleottero.

Scoperti dal Dottor Darren Pollack e da Yun Hsiao i tre insetti hanno preso i nomi di "Binburrum articuno", "Binburrum zapdos" e "Binburrum moltres", riprendendo gli appellativi dei tre uccelli leggendari della prima generazione del franchiese. il Dottor Pollack è colui che ha scoperto il genere "Binburrum", tuttavia i nomi delle specie sono stati assegnati da Hsiao, un fan delle creature tascabili fin da quando era bambino.

Gli animali in questione sono visibili nel Tweet condiviso dallo stesso Yun Hsiao e riportato in calce a questa news. Al termine del 2020 la scoperta ed i nomi assegnati sono stati presentati all'interno di una pubblicazione ed in futuro vi è la possibilità che ulteriori coleotteri dello stesso genere possano prendere nomi da altri Pokémon.

Questa correlazione tra creature tascabili ed insetti non può che ricordare l'origine stessa dei Pokémon nati da un idea di Satoshi Tajiri, un informatico che durante la propria infanzia amava catturare e collezionare insetti, motivo per cui venne soprannominato "Dr. Bug", e che tramite i videogiochi volle far provare alle successive generazioni di ragazzi le stesse emozioni che egli provava da bambino.

Cosa ne pensate della scoperta e di questa scelta di nomi? Lasciateci un commento qui sotto.

Infine ecco un cosplay di Camilla da Pokémon ed un video in cui una carta di Pokémon viene trasformata in un'opera d'arte.

Quanto è interessante?
2