Politici in Perù si vestono come i personaggi di Naruto: "lotta alle forze corrotte"

Politici in Perù si vestono come i personaggi di Naruto: 'lotta alle forze corrotte'
di

Per quanto insolito possa apparire, due politici in Perù hanno preso la decisione di sfruttare la moda dei cosplay per avvicinarsi ai giovani, in particolare utilizzando due dei titoli più famosi al mondo come Naruto e Neon Genesis Evangelion. Una scelta particolarmente curiosa che i due politici hanno persino commentato.

Senza scendere nel merito di questioni e ideologie politiche, il direttore della Peruvian Marketing Society ha difeso le loro azioni e il loro coraggio spiegando che "I giovani non li prendono in giro e non li deridono, anzi credono in loro". Questo fenomeno è infatti particolarmente insolito anche in America Latina, eppure Jorge Hugo Romero e Milagros Juárez hanno provato ad avvicinare i giovani alla politica prendendo in prestito le vesti dell'Organizzazione Alba e delle tute da pilota delle unità Evangelion.

Il primo di questi, in abiti dell'Akatsuki, ha commentato così la sua decisione: "Sono ninja rinnegati, che decidono di organizzarsi contro le forze corrotte che hanno causato distruzione e guerra." La seconda politica, invece, ha spiegato: "Fanno finta di essere seri perché vestono in modo elegante, ma quando salgono al potere rubano e finiscono per deludere la popolazione. Non avremo pazienza con chi continua a commettere crimini e ci toglie la tranquillità. Ho adottato l'estetica “otaku” perché è il mio modo di comunicare le cose, ma il mio messaggio va alle classi lavoratrici, alle madri single e ai giovani."

E voi, invece, cosa ne pensate del loro particolare modo di fare politica prendendo in prestito la cultura anime e manga? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, nello spazio dedicato ai commenti.

FONTE: kudasai
Quanto è interessante?
2