Premio culturale Osamu Tezuka: Nyx no Lantern vince la 24° edizione, battuto Demon Slayer

Premio culturale Osamu Tezuka: Nyx no Lantern vince la 24° edizione, battuto Demon Slayer
di

Il quotidiano giapponese Asahi Shimbun ha rivelato, nella giornata odierna, i vincitori del 24° Premio culturale Osamu Tezuka, il riconoscimento annuale conferito da una giuria di critici ad autori e manga. Il premio, dedicato all'omonimo autore, consiste in una spilla, una statuetta e un assegno da 2 milioni di yen (circa 18.000 euro).

Il Comics Grand Prize, ovvero il premio conferito alla miglior opera, è stato assegnato a Nyx no Lantern, il fumetto di LEED Publishing scritto da Ken Takahama. Il manga ha trionfato nonostante la spietata concorrenza di Demon Slayer, Spy x Family e dell'ultimo vincitore dei Manga Taisho Awards Blue Period.

Tra gli altri, l'autrice Retto Tajima ha trionfato nella categoria New Creator grazie al suo Mizu wa Umi ni Mukatte Nagareru, mentre il mangaka Yama Wayama ha vinto il Short Work Prize con il Oneshot Muchu sa, Kimi ni. Entrambi hanno ottenuto un riconoscimento in denaro di 1 milione di yen (circa 9000 euro). Infine, la giuria ha assegnato lo Special Prize a Machiko Hasegawa, l'autrice di Sazae-san tristemente scomparsa nel 1992.

La giuria del Premio culturale Osamu Tezuka varia per ogni edizione. Quest'anno hanno nominato e scelto i vincitori l'attrice Anne Watanabe, l'autore Kazuki Sakuraba, i mangaka Osamu Akimoto, Machiko Satonaka e Taro Minamoto, il professor Shohei Chujo, il critico Nobunaga Minami e l'autore e ricercatore Tomoko Yamada.

E voi cosa ne pensate? Avete già letto qualcuna di questa opere? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
1