Preview per Boruto 246: un disperato tentativo di salvataggio

Preview per Boruto 246: un disperato tentativo di salvataggio
di

L’arco originale di Boruto si sta sviluppando attorno alla storia degli Spadaccini della Nebbia. Un tempo pericolosi criminali, questa volta si schierano al fianco dei ninja del Villaggio della Foglia. Questa alleanza improvvisa, però, non sembra sufficiente per fermare l’esercito di pirati che sta invadendo il Paese dell’Acqua.

La battaglia tra Kagura e Funamushi di Boruto 245 ha portato a gravi conseguenze. Il nipote dell’ex Mizukage Yagura, nonché spalla fidata dell’attuale Mziukage Chojuro, è stato ferito a morte sotto gli occhi dei suoi compagni. La resistenza, formata da quattro Spadaccini della Nebbia, dal Team 7 al gran completo e dal Team 5, non è stata sufficiente per fermare l’elite del Clan Funato.

Scioccato per aver visto l’amico trafitto dalla spada di Funamushi, Boruto si lancia all’attacco. Che stia per scatenare la forza del suo Karma, passato inosservato in questa saga inedita nel manga? Le forze della resistenza riescono in qualche modo a respingere la prima ondata del Clan Funato, che viene costretta al ritiro.

Boruto e compagni possono dunque dedicarsi all’estremo tentativo di salvataggio di Kagura. Sfruttando le abilità nel cucito di Hebiichigo, che possiede la leggendaria spada Ago da cucito, la ferita viene richiusa, ma l’emorragia non cenna a diminuire. Nessuno dei presenti sul campo di battaglia è in grado di guarire Kagura, che necessita delle cure di un esperto ninja medico. Riuscirà lo spadaccino della Nebbia a sopravvivere?

Quanto è interessante?
1