Primi spoiler per L'Attacco dei Giganti 133: l'avanzata continua - Aggiornata

Primi spoiler per L'Attacco dei Giganti 133: l'avanzata continua
di

L'Attacco dei Giganti 133 sta per arrivare inarrestabile sui lettori. La rivista Bessatsu Shonen Magazine ha l'uscita fissata al 9 ottobre 2020, ovvero tra pochissimi giorni. Come di consueto però c'è chi riesce a mettere le mani in netto anticipo sulla rivista cartacea, divulgando in rete i primi dettagli.

Vediamo quindi gli spoiler de L'Attacco dei Giganti 133 finora trapelati. Una parte di questi sono stati divulgati dal solito Ryokutya2089 che sul suo sito condivide alcuni opinioni e pareri sul capitolo che ha letto; un'altra parte deriva invece dal sito dell'editore francese Pika Edition che ha inserito nel proprio catalogo il nuovo capitolo con tanto di riassunto.

Partiamo da quest'ultimo. La scritta inserita dall'editore recita: "A bordo dell'idrovolante che li sta portando verso la fortezza di Salta, Armin e il suo gruppo osservano il piano d'azione...", confermando un nuovo focus su Armin e gli altri ragazzi sul mezzo di trasporto. Il blogger giapponese Ryokutya rivela invece che il capitolo 133 de L'Attacco dei Giganti si intitola "Peccatori".

Nei commenti dice che qualcuno afferma di aver dimenticato che c'è anche una certa opzione per fermare la marcia. E che Eren ormai è quasi come una divinità. Infine, sembra che stia per arrivare un nuovo gigante, una forma finale che viene paragonata a Kars di Jojo.

Voi cosa vi aspettate da L'Attacco dei Giganti 133?

Agli spoiler rivelati in precedenza, si sono aggiunti quella dell'insider Shuuko che ha comunicato via account Twitter privato quali sono altri eventi presenti nel capitolo. Armin e gli altri sono riusciti a riempire solo metà del serbatoio dell'idrovolante e ci sono vari discorsi tra i gruppi dell'aereo. Oltre alle scuse reciproche di Jean e Reiner, si parla di come uccidere Zeke possa fermare la marcia dei giganti.

Si chiedono perché Eren li abbia lasciati con la possibilità di utilizzare il loro potere e se il ragazzo voglia che l'alleanza fermi la marcia. A quel punto però si ritrovano tutti improvvisamente nei sentieri mentali. Qui Eren, con la forma di un bambino, gli comunica che lui ucciderà tutti e non lascerà nulla al caso. Eldia deve essere salvata e lui è libero di farlo usando la marcia ma, contemporaneamente, non vuole privare l'alleanza della libertà. Ed è per questo che ha lasciato loro i poteri da gigante.

Se i ragazzi vogliono fermare Eren e la marcia, l'unica possibilità che hanno è di ucciderlo. Al fianco di Eren c'è Ymir, poco più alta di lui, entrambi hanno degli occhi coperti da un velo d'ombra. Armin chiede perché siano stati portati lì ma Eren non risponde alle domande, dice solo che se vogliono fermarlo allora devono ucciderlo. Il gruppo torna poi sull'idrovolante.

Intanto il padre di Annie e Karina sono vivi. Sulla nave, Annie parla con Kiyomi e ricordano alcune cose mentre Falco sogna di volare usando il potere da gigante. Dice che però il sogno potrebbe essere qualche ricordo di Zeke dato che ha ingerito il suo fluido spinale. Secondo Falco, i giganti del passato avevano le ali e lui vorrebbe provare a trasformarsi. Per Annie è pericoloso perché la nave affonderebbe, mentre secondo Kiyomi vale la pena tentare.

Quanto è interessante?
2