Ancora problemi di salute per l'autore di One-Punch Man a causa dell'asma

Ancora problemi di salute per l'autore di One-Punch Man a causa dell'asma
di

Fare i conti con le malattie è una delle battaglie più ardue per ciascun essere umano. In alcune sindromi come l'asma, alle volte, sorgono complicazioni che costringono le persone a recarsi il prima possibile in ospedale. Recentemente, ONE, il creatore di One-Punch Man, ha avuto a che fare con alcuni problemi di salute.

Appena qualche mese fa, durante la fine di novembre, il sensei si era preso una piccola pausa a seguito di una forte influenza che aveva costretto l'autore a forzato riposo in ospedale. Due giorni fa, ONE è nuovamente tornato in nosocomio per alcune complicazioni derivate dall'asma. Lui stesso ha rivelato l'accaduto tramite un post su Twitter, allegato in calce alla notizia, e che vi riportiamo quanto segue:

"Non sono riuscito a dormire a causa di alcune complicazioni dell'asma come rinorrea e sinusite su sinusite, così sono dovuto recarmi in ospedale per alcuni medicinali, tipiche medicine cinesi e farmaci inalatori. So già che sarà una lunga battaglia."

Attualmente non ha rivelato se One-Punch Man subirà alcuni ritardi di conseguenza, ma vi terremo aggiornati qualora la serializzazione dell'opera dovesse subire un nuovo stop. Ad ogni modo, non possiamo che augurare una pronta guarigione al sensei, nella speranza che si rimetta in sesto il prima possibile.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa spiacevole situazione? Diteci la vostra opinione a riguardo, come sempre, con un commento nell'apposito riquadro adibito in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
1