I protagonisti di Black Clover ancora in crisi: un altro personaggio è in fin di vita

I protagonisti di Black Clover ancora in crisi: un altro personaggio è in fin di vita
di

Black Clover ha da pochi mesi iniziato un nuovo arco narrativo, successivo a quello dell'assalto alla capitale degli elfi. Messo al sicuro il proprio regno dalle minacce interne, Asta e i suoi devono adesso occuparsi dei potenziali attacchi esterni che potrebbero causare la distruzione del regno di Clover.

In questo senso, però, le minacce sono arrivate prima del previsto: Yuno ha quasi perso la vita nel suo scontro con Zenon, mentre adesso è il Toro Nero a dover affrontare un altro membro della Triade Oscura. Dallo scorso capitolo di Black Clover, il protagonista e alcuni dei suoi compagni hanno infatti affrontato Dante del Regno di Spade e la sua magia di gravità.

Purtroppo per i protagonisti di Black Clover, la forza di Dante è straripante e aumentata per di più dal potere del demone che lo possiede. Considerata questa forza, Dante ha deciso di giocare con i suoi avversari in modo tale da assistere a un risveglio completo della rabbia e della malvagità insita in Asta. Per fare ciò ha deciso di uccidere uno a uno i membri del Toro Nero che avevano osato sfidarlo lì e il primo attacco avvenuto con una spada enorme colpisce Gauche.

Il ragazzo del Toro Nero si ritrova quindi il busto con una ferita enorme e inizia a sputare logicamente sangue. La ferita è probabilmente letale e non è chiaro se il personaggio ha chance di riprendersi. Ciò ha obbligato Asta a scatenarsi, con il risveglio quasi completo del demone che alberga nel suo corpo.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1