di

Dopo il remake in 3DCG di Saint Seiya - I Cavalieri dello Zodiaco, arrivato su Netflix nel corso dell'ultimo anno, sulla popolare piattaforma streaming sta per arrivare un nuovo anime preparato in computer grafica. Stiamo parlando di Ghost in the Shell: SAC_2045, progetto che ci riporterà nel mondo fantascientifico di Ghost in the Shell.

A ormai poche settimane di distanza dal debutto di Ghost in the Shell: SAC_2045 nel catalogo di Netflix, il gigante di Scotts Valley ha pubblicato un nuovo video lo scorso 13 febbraio tramite i propri canali ufficiali. Questo video, che potete vedere pure in alto alla notizia, è un teaser che permette ai fan di ascoltare la sigla di chiusura "Sustain++", realizzata dalla cantante Mili.

Il video è praticamente statico, con il volto di Motoko Kusanagi in primissimo piano, mentre sulla sinistra sono abbozzate alcune stringhe in un linguaggio di programmazione simile al Java. Le note della canzone aiutano a immergersi nel contesto cyberpunk dell'anime, mentre ogni tanto i vari testi sulla sinistra cambiano completamente.

Ghost in the Shell: SAC_2045 esordirà ad aprile, ma ci sarà spazio all'Anime Japan 2020 che si terrà a marzo per un'anteprima. L'anime sarà diviso in due tronconi da dodici episodi l'uno che comporranno la prima stagione.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2