Pubblicate nuove informazioni sul film animato Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat

Pubblicate nuove informazioni sul film animato Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Potreste non averne mai sentito parlare, ma Nakitai Watashi wa Neko wo Kaburu (Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat), film animato che sta venendo realizzato sotto la supervisione di Mari Okada, è visto con estremo interesse da una ricchissima parte del pubblico nipponico, il quale da parecchio parla sui social della produzione.

Ebbene, lo Studio Colorido che si sta occupando della pellicola ha rilasciato alcune nuove informazioni sulla produzione - attualmente attesa nelle sale nipponiche il 5 giugno 2020 - e, in particolare, sono stati svelati alcuni nuovi doppiatori aggiuntisi al cast che sta attualmente lavorando alla pellicola. Qui di seguito potete leggere i nomi per ora confermati:

  • Minako Kotobuki nei panni di Yoriko Fukase, amico intimo di Muge
  • Kensho Ono nei panni di Masamichi Isami, amico di Hinode
  • Susumu Chiba nei panni di Yōji Sasaki, il padre di Muge
  • Ayako Kawasumi nei panni di Kaoru Mizutani, la fidanzata del padre di Muge
  • Sayaka Ohara nei panni di Miki Saitō, la madre di Muge
  • Daisuke Namikawa nei panni di Tomoya Sakaguchi, un giovane che lavora nello studio di ceramica della famiglia Hinode

Nel caso in cui non doveste conoscerla, l'opera narra la storia di Miyo Sasaki, detta Muge, studentessa delle scuole superiori che vive a Tokoname nella prefettura di Aichi. Durante gli anni passati a scuola, la giovane s'innamora del compagno di classe Kento Hinode, che purtroppo non prova gli stessi sentimenti per lei. Un giorno, però, Mage trova una maschera capace di trasformarla in un gatto, un inaspettato evento che le permetterà di stare vicino a colei che ama, anche se ciò significa perdere la propria umanità.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye potete trovare il primo trailer dedicato a Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat.

Quanto è interessante?
1