Qual è il cognome di Gatsu? Alla ricerca di un'informazione mai svelata in Berserk

Qual è il cognome di Gatsu? Alla ricerca di un'informazione mai svelata in Berserk
di

Il manga di Berserk, dopo la prematura scomparsa di Kentaro Miura, sta venendo portato avanti da Koji Mori e lo Studio GAGA. I fan si attendono molto dalla conclusione dell'opera, nonostante sono ben coscienti che le tavole e alcuni frammenti degli ultimi capitoli possano differire da quanto aveva in mente Miura.

La conclusione di Berserk, nel complesso, dovrebbe però essere la stessa che avrebbe voluto Kentaro Miura, che la svelò ai suoi più fidi collaboratori. Molti misteri sono ancora da svelare nel mondo Dark Fantasy creato dal maestro, e i fan si pongono con molta insistenza una domanda: Qual è il cognome di Gatsu?

Berserk non ha infatti dato ancora una risposta a questo quesito. Come ben sappiamo, Gatsu è nato dal cadavere di una donna impiccata, cosa che rende davvero molto difficile risalire all'identità di suo padre. Potremmo credere che Gatsu possa aver accettato lo stesso cognome del padre adottivo Gambino, ma ciò sembra davvero strano, visto il vortice di violenza a cui il capitano di ventura l'ha iniziato.

Molti hanno ipotizzato che il vero padre di Gatsu possa essere Zodd, per la similitudine dei due negli scontri e in alcuni tratti somatici. Detto che è solo una congettura, però non ci sorprenderebbe se venisse fuori una tale verità nel finale di Berserk. Ma anche Zodd non ha cognome.

Insomma, è decisamente difficile risalire al cognome di Gatsu, non ci sono davvero indizi certi a riguardo. Possiamo però pensare ad alcune delle opere che hanno ispirato Kentaro Miura per Berserk e sbizzarrirci con i cognomi. Come svelato dall'autore nel 1996, a influenzarlo sono state opere come Hellraiser e Il Nome della Rosa, ma anche Excalibur e le fiabe dei fratelli Grimm. In Giappone Berserk prende poi ispirazione da Ken il Guerriero e Violence Jack.

Ora, immaginatevi ad esempio un Gatsu da Baskerville, fortemente ispirato dal protagonista del romanzo di Umberto Eco. Oppure, pensando a Excalibur, inutile dire che un altro cognome per il mercenario potrebbe essere Pendragon. Gatsu Pendragon. Suona anche molto bene...

Probabilmente il cognome di Gatsu non verrà svelato, perché nel mondo dark fantasy di Berserk non sembra esserci particolare attenzione per esso. Forse, però, i prossimi capitoli potrebbero svelare ai lettori una curiosità rimasta ancora sopita.

Vi lasciamo a Quando finirà Berserk?

Quanto è interessante?
3