Qual è il Frutto del Diavolo di Yamato? Una teoria di ONE PIECE basata sulla leggenda

Qual è il Frutto del Diavolo di Yamato? Una teoria di ONE PIECE basata sulla leggenda
di

Eiichiro Oda non è mai banale quando si tratta di caratterizzare l'ambientazione delle proprie isole. Grazie ai numerosi riferimenti inseriti nel manga di ONE PIECE, abbiamo visto la saga di Wano completamente incentrata sul Giappone feudale. Dalla scala gerarchica con lo shogun alle tematiche e ai modi di fare, tutto richiama l'estremo oriente.

Grazie alle SBS di ONE PIECE 98 abbiamo saputo che il Frutto del Diavolo di Kaido è un Frutto Pesce Pesce: modello Seiryu. Questo è il tipico drago cinese con una colorazione blu e che rappresenta la primavera, oltre a essere uno dei quattro punti cardinali della costellazione cinese. A questo punto, il fan Artur - Library of Ohara ha provato a ipotizzare una teoria sul Frutto del Diavolo di Yamato, la figlia di Kaido.

Abbiamo infatti scoperto, durante il suo breve scontro con il membro dei Tobi Roppo Sasaki, che anche Yamato è in possesso di un frutto col misterioso potere del mare di ONE PIECE. Quale sia è ancora sconosciuto, anche se abbiamo visto che la dota di denti aguzzi e per questo le ipotesi inizialmente vertevano su un frutto zoo zoo, magari che la facesse trasformare come un drago europeo.

Seguendo però la nuova ipotesi della costellazione cinese, all'opposto di Seiryu c'è Byakko, ovvero una tigre bianca che potete anche osservare in una raffigurazione nel tweet in basso. I colori di Yamato sembrano anche simili a quelli della creatura, cosa ne pensate di questa teoria?

Quanto è interessante?
5