Quando è nata l'idea di animare Chainsaw Man? La rivelazione del CEO di Studio MAPPA

Quando è nata l'idea di animare Chainsaw Man? La rivelazione del CEO di Studio MAPPA
di

Considerando il clamoroso successo riscosso dall'omonimo manga, Chainsaw Man è uno degli anime più attesi di questi ultimi mesi dell'anno. L'esordio dell'anime sarebbe però potuto avvenire addirittura anni prima.

La seconda parte del manga di Chainsaw Man sta preparando la community al debutto dell'adattamento animato. L'anime di Chaisnaw Man esordirà a ottobre, secondo dei leak. Tuttavia, il progetto pare risalire ad anni addietro.

In una recente intervista rilasciata all'insider Ryokutya, il CEO di Studio MAPPA Manabu Otsuka ha dichiarato che l'idea di animare Chainsaw Man risale al 2019, quando contattò Shueisha dopo aver finito di leggere il primo volume della serie manga di Tatsuki Fujimoto. Forse anche a causa della pandemia da Covid-19, che per molto tempo ha bloccato l'industria anime e non solo, i lavori hanno richiesto diversi anni.

Per la produzione di Chainsaw Man, Otsuka ha nominato personalmente il produttore Keisuke Seshita, che a sua volta ha consigliato il regista Nakayama. Il presidente di MAPPA ha inoltre deciso che a interpretare Denji sarebbe dovuto essere Kikunosuke Toya.

Ancora una volta, è stato ribadito che Chainsaw Man non avrà censure e che l'anime sarà quanto più fedele possibile alla serie manga. Manabu Otsuka fa notare che ci saranno ovviamente dei limiti in ciò, ma che farà comunque del suo meglio per evitare la censura.

Quanto è interessante?
3