Quando riprenderà la trasmissione nipponica di Dragon Ball Super?

di

Nelle ultime settimane, i fan di Dragon Ball Super hanno appreso che il loro show preferito è ormai prossimo alla conclusione, e che pertanto cederà il proprio slot televisivo fra due mesi esatti. Ma poi quanto dovremo attendere per assistere al ritorno di Dragon Ball?

Se Toei Animation e Fuji TV decideranno di proporre i nuovi episodi di Dragon Ball Super (o di una eventuale nuova serie) nel medesimo slot orario occupato negli ultimi anni, i fan del franchise potrebbero dover attendere ben più di quanto sperato. Come ipotizzato dall’utente Reddit alpha_beta3, la nuova serie di GeGeGe no Kitaro che si appresta a rimpiazzare Dragon Ball Super durante la programmazione domenicale della rete Fuji TV potrebbe essere composta persino da 100 episodi. Come i fan del brand ricorderanno, le precedenti serie d’animazione del piccolo Kitaro erano state molto longeve, e la stessa Toei Animation sembra tenere molto a cuore il franchise.

Certo, il connubio nipponico potrebbe assegnare a Dragon Ball un nuovo slot orario, ma dal momento che la produzione ha recentemente asserito di non aver ancora pianificato l’immediato futuro del brand dopo la conclusione di Super, è impossibile prevedere cosa succederà nei mesi a venire. Fortunatamente, i fan del brand potranno consolarsi quest’anno col nuovo film di Dragon Ball, che appunto narrerà la storia del primo Super Saiyan God e le origini del potere di Goku. Non solo lo staff ambisce a realizzare il miglior film d’animazione della serie, ma lo stesso Akira Toriyama contribuirà al progetto curandone la sceneggiatura ed il character design.

Infine, vi ricordiamo che la scorsa settimana sono emersi in rete i presunti titoli e le trame degli ultimi sei episodi di Dragon Ball Super.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3