Quando Toriyama, autore di Dragon Ball, disegnava i personaggi di Dragon Quest II

Quando Toriyama, autore di Dragon Ball, disegnava i personaggi di Dragon Quest II
di

Nell'ambito del progetto del Dragon Ball Official Site, “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama”, scopriamo un character design che l'autore di Dragon Ball aveva realizzato per la produzione del videogioco per NES Dragon Quest II.

Negli ultimi mesi vi stiamo tenendo aggiornati per quanto riguarda l'ambizioso progetto del Dragon Ball Official Site, intitolato “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama”, che mira ad ampliare la conoscenza degli appassionati concernente il lavoro della mente che ha creato l'universo di Dragon Ball. Del resto, quanto si parla di artisti di questa portata, il materiale da loro prodotto, così come la loro influenza, travalica di molto la semplice opera originale.

Una delle collaborazioni storicamente più continuative e più importanti di Toriyama è sicuramente quella con la saga videoludica di Dragon Quest. Per questo, per noi che ci occupiamo principalmente di questo campo e ne siamo profondamente appassionati, non esiste modo migliore per approfondire l'operato del sensei.

L'aggiornamento del 25 gennaio scorso, il duecentocinquantacinquesimo da quando l'iniziativa è cominciata, è infatti relativo ad un lavoro che Toriyama ha disegnato nell'ambito della produzione del titolo per NES Dragon Quest II: Pantheon di spiriti maligni, uscito ormai oltre trenta anni fa. Il creatore di Dragon Ball aveva già disegnato la cover art del videogioco, ma qui si concentra, come potete vedere nell'immagine riportata in calce, su di un solo character design, e cioè quello per il mentore del principe di Midenhall.

Il suo tratto si nota distintamente, e lo stile della saga si manterrà sulle stesse frequenze anche in futuro, rimanendo legato profondamente alla tecnica di Toriyama. Dragon Quest II: Pantheon di spiriti maligni è prodotto da Enix e sviluppato da Chunsoft, e la sua trama si svolge a cento anni di distanza da quelle del primo capitolo della saga. Le vicende seguono le peripezie del principe di Midenhall, impegnato nella sua missione di sconfiggere il crudele stregone di nome Hargon, pronto a distruggere il castello di Moonbroke ed evocare un demone in grado di annientare anche il resto del mondo, Malroth.

Quanto è interessante?
2
Quando Toriyama, autore di Dragon Ball, disegnava i personaggi di Dragon Quest II