Raisat Smash Girls: in onda l' anime Romeo x Juliet

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Sul canale RaiSat Smash Girls sta per arrivare l' anime Romeo x Juliet, che andrà in onda dal 6 aprile tutti i giorni, dal lunedi al venerdi alle 16.25 e 18.45. Questo titolo sarà di scena anche domani 5 aprile presso lo Yamato Shop, il negozio ufficiale della casa editrice milanese Yamato Video, detentrice dei diritti, in cui verranno proiettati i primi tre episodi dell' anime a partire dalle 15,30.

Maggiori informazioni dalla notizia di TvBlog.it:

Romeo X Juliet: l'anime liberamente tratto dall'opera di Shakespeare arriva su Raisat Smash Girls

Una delle storie d'amore più intense non poteva non essere trasposta in anime. Si tratta di Romeo x Juliet (Romio × Jurietto), la serie in 24 episodi del 2007 che arriva dal 6 aprile su Raisat Smash Girls -dal lunedì al venerdì alle 16.25 e 18.45-. Il cartone ripercorre gli eventi della tragedia di Shakespeare, anche se molto liberamente.

Da quando i Montecchi hanno conquistato il potere, la vita nella città di Neo Verona è diventata impossibile. L'ultima discendente dei Capuleti, Juliet, vive con le sembianze di un ragazzo tra i diseredati della città, fino al suo sedicesimo compleanno quando i fedeli alla casata dei Capuleti le rivelano le sue reali origini e la spingono a riprendersi il potere sulla città sconfiggendo il crudele e spietato Gran Duca dei Montecchi. Ma il figlio del Duca, Romeo, e la ragazza si innamoreranno e il loro destino sarà diverso.

L'anime di Reiko Yoshida, realizzato dalla Gonzo, tratta l'opera originale prendendo solo spunto da quest'ultima: l'anime è infatti ambientato in un tempo molto lontano, nella citta di Neo Verona, e c'è una forte presenza di elementi fantasy (splendido il cavallo alato). Gli unici elementi che l'accostano al Romeo e Giulietta del drammaturgo e poeta britannico sono la battaglia tra casate e l'amore proibito che nasce tra due giovani. Un sentimento contrastato, ma proprio per questo perfetto e più potente di ogni regola sociale. Una curiosità: nella serie c'è anche un personaggio di nome Willy, un autore di opere teatrali, nient'altro che la parodia di William Shakespeare, che nel corso dello svolgimento del cartone animato userà frasi celebri di drammi del vero Shakespeare.

Ho dato un'occhiata agli episodi disponibili su youtube: l'anime é intenso, romantico mai ‘caramelloso'. E' ben disegnato e presenta una colonna sonora coinvolgente (qui trovate i brani) con una delicata sigla iniziale. Sarà una maniera, per le nuove generazioni, di avvicinarsi alle opere meravigliose, poetiche e immortali di un genio come Shakespeare.