Redo of Healer è troppo violento: polemica sui social, anime cancellato in Germania

Redo of Healer è troppo violento: polemica sui social, anime cancellato in Germania
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lo scorso dicembre, diversi siti streaming legali avevano confermato il simulcast di Redo of Healer, il folle anime tratto dall'opera di Rui Tsukiyo. Come prevedibile, il secondo dell'episodio dell'anime ha completamente sconvolto gli spettatori, e diversi Paesi - tra cui la Germania - hanno immediatamente cancellato il simulcast.

In calce potete dare un'occhiata ad alcune reazioni dei fan, ma accedendo su Twitter vi accorgerete di quanti commenti sulla serie vengono pubblicati ogni minuto. In Europa pochi Paesi hanno acquisito i diritti, ma AniMoon Publishing in Germania si è immediatamente scusata per il contenuto dell'episodio e ha rimosso la serie, nonostante la presenza della censura. Negli USA Sentai Filmworks sta ancora trasmettendo l'anime in entrambe le versioni, con vari avvertimenti per chiunque decida di guardare l'episodio integrale.

Nella puntata numero 2 il protagonista ha iniziato la sua vendetta, e per ovvie ragioni non possiamo scendere nei dettagli descrivendo gli avvenimenti. In tutti i casi, molte scene includono violenza spinta, tortura, decapitazioni, violenza sessuale e molto altro ancora, per un anime che vi ricordiamo essere trasmesso in seconda serata in Giappone. I lettori del manga sapranno sicuramente che ciò che si è visto nelle prime due puntate è solo l'inizio, e molto probabilmente l'anime verrà rimosso da molti altri palinsesti prima della fine della trasmissione.

E voi cosa ne pensate? Siete interessati a quest'anime? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui voleste conoscere meglio l'opera, invece, vi consigliamo di dare un'occhiata al primo trailer di Redo of Healer.

Quanto è interessante?
2