Il co-regista di Death Note e il doppiatore di Light Yagami si uniscono in nuovo anime

Il co-regista di Death Note e il doppiatore di Light Yagami si uniscono in nuovo anime
di

L'anime di Death Note non ha bisogno di molte presentazioni, in quanto uno dei titoli più altisonanti del panorama legato all'animazione nipponica. Tuttavia, non può che stuzzicare l'attenzione il recente annuncio da parte di Tomohiko Ito di una serie televisiva in dirittura d'arrivo nel 2020.

Seppur Death Note non fa parte dei 10 migliori anime del decennio, il manga di Takeshi Obata e Tsugumi Ohba ha goduto di uno degli adattamenti più interessanti sin dagli inizi del 2000. Alla trasposizione della serie, infatti, hanno partecipato alcune delle personalità più talentuose del settore riunite all'interno dello studio Madhouse, tra cui spicca l'aiuto regista Tomohiko Ito.

Lo stesso "assistent director", dunque, ha recentemente annunciato che durante il mese di aprile debutterà la sua nuova opera, seppur non sia stato annunciato né il genere né la sinossi della stessa. A tal proposito, l'unico dettaglio trapelato dall'annuncio è il nome del doppiatore che presterà la voce al protagonista, il celebre Mamoru Miyano, conosciuto soprattutto per aver interpretato Light Yagami.

Non ci resta, in definitiva, che attendere qualche settimana per conoscerne di più in merito a questo criptico anime, ma dato il recente successo di Erased, diretto dallo stesso Ito, non possiamo che aspettarci un prodotto estremamente interessante. E voi, invece, cosa vi aspettate da questa particolare collaborazione, sarà un anime thriller? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
5