Resident Evil Infinite Darkness: l'orrore si avvicina nel trailer giapponese di Netflix

di

Dopo l'ottima accoglienza riservata all'ultimo capitolo della serie regolare, Resident Evil Village, il franchise horror firmato Capcom è pronto a tornare sugli schermi grazie alla serie Resident Evil: Infinte Darkness. La nuova avventura di Leon e Claire arriverà l'8 luglio in tutto il mondo, come specificato nel nuovo trailer di Netflix Japan.

Dopo un breve aggiornamento riguardo i doppiatori dei protagonisti nella versione americana, che saranno rispettivamente Nick Apostolides e Sephanie Panisello, ovvero gli stessi del remake del secondo capitolo pubblicato nel gennaio del 2019, Netflix e Capcom sono tornati ad attirare l'attenzione degli appassionati con un trailer capace di ricreare l'atmosfera che caratterizzava i primi giochi della serie.

Due anni dopo gli eventi raccontati in Resident Evil 4, i sopravvissuti alla tragedia di Raccoon City si ritroveranno coinvolti in due missioni apparentemente distinte. Il ritrovamento del misterioso disegno, visibile nel trailer che trovate in cima alla notizia, fa immediatamente supporre a Claire, ora parte del gruppo TerraSave, il ritorno di una variante del virus. Nel mentre Leon viene invitato alla Casa Bianca per far luce su una strana violazione del network presidenziale, e una volta lì si ritrova ad affrontare una pericolosa orda di zombi.

Il trailer in questione ha anche rivelato chi saranno i doppiatori giapponesi dei protagonisti, ovvero Toshiyuki Morikawa come Leon e Yuko Kaida nel ruolo di Claire. Ricordiamo inoltre che la serie sarà considerata del tutto canonica all'interno del franchise.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1