di

Nel corso del Resident Evil Showcase, evento in diretta streaming prettamente incentrato sul videogioco Resident Evil: Village, sono state svelate nuove informazioni su Resident Evil: Infinite Darkness, il progetto animato nato dalla collaborazione tra Capcom e Netflix.

Esattamente come accadde con il primo Resident Evil Showcase, anche durante questa nuova diretta sono emerse ulteriori novità su Resident Evil: Infinite Darkness, film anime che avrà come protagonisti Leon S. Kennedy e Claire Redfield, due storici protagonisti della saga videoludica.

Ambientato nel 2006, circa due anni dopo Resident Evil 4, e quindi nel periodo che intercorre tra Resident Evil Revelations 2 e Resident Evil 6, il progetto in CGI targato Netflix vedrà Leon seguire un'indagine all'interno della Casa Bianca. Improvvisamente, però, l'agente federale si trova coinvolto in un'invasione di zombie.

Seguendo la sinossi di Resident Evil: Infinite Darkness precedentemente pubblicata, lo showcase presentato da Brittney Brombacher ha portato alla luce uno spettacolare trailer che potete osservare in cima all'articolo.

Arrivato d'urgenza alla residenza presidenziale, Leon incontra Claire, che gli chiede di osservare una misteriosa illustrazione di un bambino. Tuttavia, una famelica orda di non morti è arrivata alle porte della Casa Bianca e il Presidente, il padre di Ashley Graham di Resident Evil 4, va protetto a qualsiasi costo.

Resident Evil: Infinite Darkness arriverà sul catalogo di Netflix nel mese di luglio, in tempo per le celebrazioni del 25° anniversario del franchise. Cosa ne pensate di questo trailer, vi ha colpito? Fateci sapere la vostra con un commento!

Quanto è interessante?
3