Rorschach, Tom King sul fumetto in uscita ad ottobre: "Pensavo fosse una pessima idea"

Rorschach, Tom King sul fumetto in uscita ad ottobre: 'Pensavo fosse una pessima idea'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tom King, autore di Batman e sei volte vincitore del prestigioso Eisner Award, ha recentemente rivelato un interessante retroscena sul nuovo fumetto di Watchmen in arrivo ad ottobre, durante un'intervista ai microfoni di The Hollywood Reporter.

"Prima della messa in onda della serie tv di Watchmen fui contattato da DC Comics", ha dichiarato lo scrittore, "e ricordo ancora che Dan DiDio (NdR. ex publisher di DC Comics) mi chiese di lasciar perdere il fumetto su cui volevo lavorare, Strange Adventures, e di fare un tentativo con Rorschach. Pensai "Questa è davvero una pessima idea!" [ride]. Ero appena uscito dall'ombra di Alan Moore e l'ultima cosa che desideravo era tornarci ed essere nuovamente paragonato a lui".

L'autore ha poi continuato dichiarando: "Quando qualcuno viene da te e ti dice "Ecco qui un potenziale best-seller in cui hai un sacco di libertà", difficilmente dici di no. Sono offerte molto rare, ma questa volta ero davvero convinto. Volevo continuare a lavorare su Adam Strange finché potevo [ride]. Poi arrivò la serie tv di Watchmen. So che non dovrei dirlo, ma volevo davvero che la serie fallisse, e invece ne rimasi incantato. È una serie tv che usa Watchmen come mezzo per trattare temi importanti, e la cosa mi fece riflettere. Alla fine mi convinsi. Capii che poteva essere fatto".

Rorschach debutterà il 13 ottobre 2020 sotto l'etichetta Black Label di DC Comics ed è indirizzata ad un pubblico dai diciassette anni in su. Vi ricordiamo che appena due mesi dopo, a dicembre, uscirà anche il secondo lavoro di Tom King, ovvero Batman/Catwoman.

Quanto è interessante?
1