Rumicon 2012, il 16 settembre è di scena la nona edizione della fiera del fumetto organizzata dagli appassionati

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Nonostante duri solamente un giorno, è giusto segnalarvi un'iniziativa organizzata dagli appassionati per gli appassionati di anime, manga e cosplay. Stiamo parlando del Rumicon, la fiera del fumetto che si terrà domani 16 settembre a Reggio Emilia. Rumicon è la prima fiera "free" italiana realizzata al 100% da appassionati per appassionati... ed è già alla sua Nona Edizione! La fiera prende il nome da una grande mangaka (autrice di fumetti) del nostro tempo: Rumiko Takahashi, ma non è dedicata esclusivamente alle sue opere bensì a tutto quanto ha a che fare con anime e manga, fumetti in genere, videogiochi e tanto altro.

Rumiko Takahashi è l'autrice di personaggi e serie eccezionali come Lamù la ragazza dello spazio, Maison Ikkoku, Ranma 1/2 e Inuyasha, ma soprattutto è il simbolo di un certo tipo di cultura "otaku" che negli anni '80 in Giappone ha radunato migliaia di appassionati. (per maggiori info su Rumiko, clicca qui!)

Tutto lo spazio espositivo è disponibile GRATUITAMENTE per le associazioni del settore e i gruppi che realizzano fanzines, disegni, gadgets sull'animazione giapponese o per chi vuole vendere, mettere in mostra o scambiare il suo materiale anime e manga. È rigorosamente bandito il commercio di qualunque prodotto pirata, che viola i copyright, come CD duplicati, collezioni di mp3, video in qualunque formato, copie DVD/VHS di serie licenziate e simili.

Questa fiera è fatta innanzitutto per quei fan che producono in proprio il loro materiale, che vogliono promuovere la loro attività ma che hanno difficoltà a trovare spazio nelle fiere commerciali... Non abbiamo un atteggiamento critico o di concorrenza nei confronti delle altre fiere, che apprezziamo e frequentiamo da anni, ma Rumicon vuole essere qualcosa di completamente diverso, più simile alla grande fiera giapponese Comiket. Naturalmente, vista la natura prettamente "fan-based", si tratta di una fiera di piccole dimensioni, ma comunque di grandi contenuti. Solitamente, oltre alla fiera mercato, ci sono una gara di cosplay, un concerto (a volte alcuni incontri e proiezioni), mostre, videogames e tanta musica!