Ryogi di Boruto: Naruto Next Generations ricorda molto da vicino Haku di Naruto

di

Alla gente piace dire che la storia si ripete, e questo è certamente il caso di Naruto. Il franchise potrebbe aver chiuso la sua prima fase un paio di anni fa, ma sta ancora andando avanti. Boruto: Naruto Next Generations mostra ai fan ciò che la nuova generazione ninja può fare, ma la serie non rinnega le sue radici.

In realtà, Boruto è più che felice di fare affidamento su alcuni tropi di Naruto quando richiesto. Di recente, l'anime di Boruto ha completato il suo ultimo arco prima dell'inizio della trama dell'esame di selezione dei chunin. L'anime aveva bisogno di portare le azioni della banda Byakuya alla luce dato che l'ambigua organizzazione stava scatenando rivolte in tutto il Villaggio della Foglia, ma l'ultimo episodio dell'arco ha fato vedere doppio ai fan. Dopotutto, era davvero difficile distinguere Ryogi da Haku.

Se seguite Boruto, saprete di certo come è Ryogi. Il ragazzo dai capelli rosa ha fatto amicizia con Shikadai Nara dopo che i due si sono incontrati e hanno giocato a shogi insieme. Ryogi risultava molto tranquillo, ascoltava sempre Shikadai e i due godevano della reciproca compagnia. Ma le cose si sono rivelate difficili dopo che Shikadai ha appreso che Ryogi faceva parte della banda Byakuya. A quanto pare, Ryogi si è unito alla banda e ha dedicato la sua vita al suo leader, Gekko. L'uomo più anziano ha cresciuto Ryogi come un soldato obbediente, ma Gekko non è stato migliore di Zabuza.

In effetti, l'uomo potrebbe essere stato deleterio per Ryogi peggio di quanto Zabuza lo sia stato per Haku. Proprio come Haku, Ryogi è cresciuto lontano dallo stress della città dato che i suoi genitori erano gente umile. La sua vita fu sconvolta quando i suoi genitori furono assassinati da un assalitore che in realtà era Gekko. Quando l'anziano tentò di uccidere Ryogi, il ragazzo rilasciò la sua Abiltà Innata di ghiaccio, proprio come Haku fece dopo che la sua famiglia fu uccisa. Ma mentre Haku scelse di unirsi al ninja canaglia Zabuza per trovare uno scopo, Ryogi non ebbe molte alternative.

Gekko cancellò la memoria al ragazzo e da allora non ha fatto altro che manovrarlo con bugie. Con la sua famiglia morta, Ryogi è diventato volentieri uno strumento, proprio come Haku, anche se in modo più indiretto. Le sottili connessioni tra Ryogi e Haku non sono mai dichiarate esplicitamente in Boruto, ma i fan del franchise hanno fatto fatica a cogliere le similitudini. La coppia potrebbe non avere molto in comune per quanto riguarda la personalità, ma i loro retroscena tragici sono spaventosamente simili. Quindi, il pubblico è abbastanza felice che Ryogi sia riuscito ad allontanarsi da Gekko vivo e (per lo più) okay.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2