Ryoko Fukuyama, talentuosa autrice di Anonymous Noise, lancerà due nuovi manga a settembre

Ryoko Fukuyama, talentuosa autrice di Anonymous Noise, lancerà due nuovi manga a settembre
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fossilizzarsi non è quasi mai un bene, a meno che tu non abbia tra le mani una gallina dalle uova d'oro. Ne sa qualcosa Ryoko Fukuyama, la talentuosissima mangaka giapponese che, dopo più di sei anni di lavoro sul manga sentimentale Anonymous Noise, ha finalmente deciso di scrivere la parola fine e iniziare a lavorare su qualcosa di nuovo.

La notizia è stata pubblicata in prima battuta dal magazine bimensile di Hakusensha intitolato Hana to Yume. La rivista, abbastanza popolare nella terra del Sol Levante, viene messa in commercio il 5 e il 20 di ogni mese ad un prezzo di 280 yen (circa due euro) ed è mirata ad un target femminile piuttosto giovane.

Secondo quanto rivelato, la mangaka avrebbe deciso di iniziare a lavorare su due nuove opere. La prima, intitolata Koi ni Mudaguchi (Chatter About Love) debutterà nel numero 19 di Hana to Yume il prossimo 5 settembre e racconterà la storia di un ragazzo intento a buttare via la propria giovinezza.

Il secondo manga, chiamato Kikenai Yoru wa Nai (The Unhearing Nights are Dead), verrà invece pubblicato per la prima volta sul nuovo magazine di Hakusensha Young Animals ZERO quattro giorni dopo, il 9 settembre 2019.

E voi cosa ne dite? Siete interessati? Fatecelo sapere nei commenti! Il mondo dei fumetti giapponesi ultimamente sta schiacciando la concorrenza in termini di vendite, quindi è impossibile non essere curiosi verso tutte le uscite di fine 2019!

Quanto è interessante?
1