Saint Seiya: Saintia Sho, l'anime spin-off della serie di Kurumada debutterà nel 2019

di

Gli account social ufficiali della Toei Animation hanno rivelato, nel corso delle ultime ore, che l'adattamento anime di Saint Seiya: Saintia Sho - tratto dal manga di Chimaki Kuori - debutterà nel corso del 2019.

Toei Animation, quindi, trasporrà in adattamento animato le avventure spin-off della serie creata dal mangaka Masami Kurumada, realizzate dalla fumettista giapponese e dedicate alle Sacre Guerriere di Atena.

Di seguito la sinossi dell'opera:

"Sulla scia di una guerra civile a livello galattico, istigata dal Cavaliere D'Oro di Gemini chiamato Saga, una nuova squadra di Saint si riunirà con l'obiettivo di proteggere la loro dea Atena. Questo team, per la prima volta composto da donne guerriere in possesso di armature potenziate dallo Zodiaco, userà la propria astuzia, forza e compassione per difendere i loro mondi e opporsi al suo stesso destino"

Saint Seiya: Saintia Sho - Le Sacre Guerriere di Atena debutterà, quindi, nel corso del 2019 e sarà ambientato (così come il manga originale) immediatamente dopo l'arco narrativo del Santuario e la sconfitta di Saga dei Gemelli all'interno dell'opera principale di Masami Kurumada, ma prima della Saga di Nettuno. Protagonista dell'opera sarà la "Saintia" Sho, una donna guerriera incaricata di proteggere la dea Atena esattamente come il buon Seiya e i suoi amici Cavalieri.

Il 2019 dovrebbe essere l'anno di debutto anche per Knights of the Zodiac - Saint Seiya, l'adattamento remake delle prime due saghe dell'opera di Kurumada targato Netflix.

Quanto è interessante?
2