Samurai8: ecco da chi hanno preso ispirazione Kishimoto e Okubo per le copertine

Samurai8: ecco da chi hanno preso ispirazione Kishimoto e Okubo per le copertine
di

Samurai8: La Leggenda di Hachimaru è partito su Weekly Shonen Jump lo scorso maggio. A primo impatto, lo stile di Okubo è risultato perfezionabile ma comunque di un buon impatto a livello di disegni. In particolare, le tavole risultavano ricche di dettagli minuziosamente preparati. Questa capacità si è notata anche con le copertine dei tankobon.

Le prime due copertine di Samurai8: La Leggenda di Hachimaru già facevano denotare un pattern scelto dal disegnatore Akira Okubo. Al centro dell'illustrazione è infatti presente un cerchio che fa da raccoglitore per i vari personaggi, i quali poi risaltano anche grazie a vari elementi.

Da poco è arrivato in Giappone il terzo volume di Samurai8: La Leggenda di Hachimaru che potrebbe aver trovato la sua composizione ispirandosi a un capolavoro del passato, sempre di Weekly Shonen Jump. Come potete vedere in calce, secondo il fan Yurei Do, questa ispirazione deriva da Shonen Isamu, conosciuto in Italia con il titolo di Sam il ragazzo del West.

Si può infatti notare come, oltre il sole al centro, tanti elementi riprendano la copertina del manga anni '70. Ryu al centro si trova di profilo nella stessa posizione di Isamu in sella al cavallo, mentre è presente una diagonale che scende da sinistra a destra con linee sinuose sulle quali spicca il protagonista Hachimaru e il nuovo comprimario Kotsuga. Vi piace questa ispirazione?

Nonostante la copertina accattivante, Samurai8 non sta vendendo bene, col titolo che si trova momentaneamente in fondo agli indici di Weekly Shonen Jump.

Quanto è interessante?
1