Sasuke mostra i suoi straordinari poteri nell'episodio 135 di Boruto

Sasuke mostra i suoi straordinari poteri nell'episodio 135 di Boruto
di

Mentre l'attuale saga di Boruto: Naruto Next Generations sembra quasi giunta alla sua conclusione, nell'episodio 135 abbiamo visto il ritorno di una delle tecniche più potenti mai viste nell'intero franchise, che impreziosita da animazioni spettacolari è stata resa ulteriormente indimenticabile.

La tecnica del Kirin, vista anche nell'ultimo combattimento della serie Naruto Shippuden, avvenuto proprio tra l'ultimo degli Uchiha e il protagonista, è sicuramente la più potente della cosiddetta Arte del Fulmine, propria di Sasuke. Per chi non lo sapesse il Kirin è una creatura leggendaria, appartenete all'immaginario mitologico del Giappone. Sotto le sembianze di una specie di unicorno, il Kirin con il suo portamento nobile e apparentemente cauto, è visto come emblema di eleganza ed ha molte accezioni positive.

Quello generato da Sasuke tramite i fulmini è un Kirin diverso. Pericoloso e devastante quanto bello a vedersi. L'utente @Abdul_S17 ha voluto condividere su Twitter una delle scene più intense dell'ultimo episodio della serie di Boruto, che potete trovare nel post in calce alla notizia. Nello scontro con Urashiki Otsutsuki, che ha appena mostrato la sua nuova forma, Sasuke ha deciso di mostrargli la sua migliore tecnica, e tra la rapidità delle saette e l'espressione sofferente di Urashiki non possiamo che apprezzare il suo ritorno.

Ricordiamo che attualmente il manga di Boruto è al capitolo 40, mentre in rete sono già trapelate alcune immagini dell'episodio 136 della serie anime.

Quanto è interessante?
3