Scopriamo come viene doppiato l'atteso anime di Beastars

Scopriamo come viene doppiato l'atteso anime di Beastars
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come avete potuto vedere dal trailer di Beastars il prossimo anime presente su Netflix sarà molto particolare. In un thread su Twitter l'account dello studio di doppiaggio ha spiegato ai fan come sarà tradotta e registrata l'opera.

Nei messaggi, presenti in calce alla notizia, leggiamo quindi che gli attori delle varie scene saranno tutti presenti nella stessa stanza, e reciteranno insieme le loro parti. Per fare questo sono presenti dei microfoni posizionati sopra le loro teste, permettendogli quindi di potersi muovere e di interagire tra di loro quasi come se fossero in un'opera teatrale. Per i monologhi più importanti invece verrà usato un microfono RCA, che nonostante non sia molto recente riesce comunque a svolgere egregiamente il suo lavoro.

Le movenze dei personaggi dell'anime invece saranno registrate grazie all'uso del mocap, tute indossate per l'occasione dagli animatori e dai registi. I tweet si chiudono promettendo ai fan che nei giorni successivi verrà spiegato il funzionamento del motion capture.

Se siete incuriositi dall'opera ispirata al manga omonimo scritto da Paru Itagaki e trasposto da TOHO Animation vi lasciamo con i primi dieci minuti di Beastars, anime in CG diretto da Shinichi Matsumi e sceneggiato da Nanami Higuchi e disponibile nel catalogo del colosso dello streaming Netflix.

Quanto è interessante?
1