La seconda stagione di Castlevania è candidata agli Emmy Awards

La seconda stagione di Castlevania è candidata agli Emmy Awards
di

La seconda stagione di Castlevania ha riscosso un buon successo, continuando il trend positivo iniziato con la prima serie che aveva accontentato gli appassionati del brand. La seconda iterazione dello show ha ricevuto una candidatura agli Emmy Awards, e Netflix sta ricominciando la sua campagna marketing per il prodotto.

Le avventure di Trevor Belmont non si arresteranno con la fine della seconda stagione, dal momento che il colosso dello streaming ha già annunciato una terza stagione che proseguirà le vicende lasciate aperte, dopo un finale di serie ricco d'azione.

Tuttavia, per assicurarsi la vittoria agli Emmy Awards, Netflix ha nuovamente iniziato una campagna di pubblicitaria dello show volta a farlo conoscere a coloro che non l'hanno mai approcciato. Lo studio che si è occupato della produzione del prodotto, Powerhouse Animation, ha resa pubblica la candidatura tramite il suo profilo Twitter, rilasciando peraltro un nuovo poster dello show.

I fan del brand saranno sicuramente felici di vedere il loro franchise preferito acquisire sempre più riconoscimento, continuando ad essere supportato da Netflix anche per una terza stagione che siamo sicuri saprà dare un buon seguito agli eventi della seconda - che ricordiamo - non si sono chiusi del tutto.

Diretta da Seam Deats e sceneggiata dal veterano dei fumetti Warren Ellis, la serie animata di Castlevania ha saputo unire un buon umorismo ad un leitmotiv contraddistinto dall'azione più spregiudicata, ottimamente riprodotta dallo studio d'animazione. Qui potete trovare la nostra recensione della seconda stagione, mentre in quest'articolo è presente il numero degli episodi che comporrà la terza.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4