INFORMAZIONI SCHEDA
di

Isekai Quartet è stata indubbiamente una delle uscite animate più sorprendenti e apprezzate del 2019. Questa piccola e peculiare serie, composta da vari episodi della lunghezza di circa 15 minuti, ha saputo far breccia nei cuori del pubblico sfruttando la tendenza di trasportare qualcuno in un nuovo mondo.

In questo specifico caso, però, si è voluto andare addirittura olltre, di fatto unendo insieme quattro tra i più grandi franchise del genere Isekai. La prima stagione si è conclusa all'inizio di quest'anno, ma non vi è voluto molto prima che giungesse l'annuncio ufficiale di una seconda stagione a tema che avrebbe visto la luce molto presto, conferma arrivata direttamente tramite un tweet. Ebbene, durante uno speciale evento a tema per tutti i fan nipponici d'Isekai Quartet, è stato pubblicato un nuovo video promozionale dedicato all'opera attraverso il quale è stato confermato che la finestra di lancio per la seconda stagione della serie è stata fissate per gennaio 2020, seppur attualmente non siano ancora state rilasciate informazioni specifiche relative alla data d'uscita.

Secondo quanto annunciato, infatti, la nuova stagione sarà presentata in anteprima a gennaio e includerà personaggi presi direttamente da The Rising of The Shield Hero oltre che a Re:Zero, Overlord, KONOSUBA e The Saga of Tanya the Evil. Al contempo, però, vi è la reale possibilità che altri personaggi d'importanti serie Isekai possano unirsi al cast, opere tra cui figurano anche No Game, No Life, Death March to the Parallel World Rhapsody, Wise Man's Grandchild e Isekai Cheat Magician. Inoltre, è importante far notare come i numerosi personaggi presenti nella serie siano doppiati dalle voci ufficiali già ascoltate nelle varie opere di riferimento.

Inoltre, è stato reso noto che l'opera vedrà il ritorno di buona parte dello staff che già diede forma alla prima stagione della serie. In particolare, è stato annunciato che Minoru Ashina (Kaiju Girls, Pure Pure Purea Desu Overlord shorts) è stato posto sia alla sceneggiatura che alla regia della produzione. Minoru Takehara sarà al contempo character designer e direttore principale del lavoro d'animazione. Lo Studio Puyukai (Kaiju Girls, Lord Marksman e Vanadis, pantaloncini Pure Pure Purea Desu Overlord) si sta invece occupando d'animare la produzione.

La serie è stata originariamente creata dallo studio Puyukai, ed è andata in onda per la prima volta in Giappone su Tokyo MX, MBS e AT-X tra il 09 aprile e il 25 giugno del 2019 e, poco dopo, su BS11 e TVA. Funimation detiene invece i diritti per la pubblicazione in streaming dei vari episodi in simulcast con la release nipponica, con le puntate disponibili sia in lingua giapponese che inglese negli Stati Uniti, in Canada, nelle isole britanniche e in Australia. Satoshi Hino, Jun Fukushima, Yūsuke Kobayashi e Aoi Yūki si sono occupati dell'opening theme dell'opera, intitolata "Isekai Quartet", mentre Yumi Hara, Sora Amamiya, Rie Takahashi e Aoi Yūki hanno lavorata all'ending theme della produzione, intitolata Isekai Girls Talk.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1