Secondo l'autrice di Beastars, il manga è prossimo alla conclusione

Secondo l'autrice di Beastars, il manga è prossimo alla conclusione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 13 Marzo, sulla piattaforma di streaming Netflix farà capolino l'anime di Beastars, tratto dall'opera dell'autrice Paru Itagaki. In vista dell'arrivo della serie animata, quest'ultima ha dichiarato che la fine del manga è ormai prossima.

L'opera ha debuttato nel 2016 e finora è stata raccolta in 17 volumi, ma la storia di Legoshi, Louis, Haru e il resto del cast è in procinto di concludersi. In un'intervista a cui recentemente ha preso parte Paru Itagaki, l'autrice ha confidato ai propri lettori di star riponendo il massimo impegno per terminare al meglio le vicende di Beastars.

Per chi non lo sapesse, Paru Itagaki è figlia d'arte del mangaka Keisuke Itagaki, la cui opera maggiormente nota è senza dubbio Baki The Grappler, anch'esso trasposto in una serie anime disponibile su Netflix. E' certamente sorprendente constatare come un'autrice così giovane - classe '93 - abbia sfornato nei suoi primi anni di carriera un prodotto tanto appetibile e originale, capace di attirare l'attenzione di una miriade di lettori.

Non a caso, la realizzazione di Beastars le ha conferito diversi premi importanti: il Manga Taishō, il Tezuka Osamu Cultural Prize, il Kodansha Manga Award e il Japan Media Arts Festival Award.

Ad ispirare la creazione di Beastars sono stati i lungometraggi Disney, mentre per quanto riguarda il suo stile ha subito le influenze di due giganti come Nicolas De Crécy ed Egon Schiele. La forza del manga infatti, oltre a identificarsi con l'originalità della narrazione, coincide con il peculiare tratteggio delle numerose creature antropomorfe presenti al suo interno.

L'anime di Beastars ha convinto la critica, aggiudicandosi il primo posto ai CG World Awards. Grazie al successo riscosso dalla prima ciclo di episodi, l'anime di Beastars ha ottenuto il via libera per una seconda stagione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2