Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai: il film esordisce col botto

Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai: il film esordisce col botto
di

Era da mesi che era nell'aria l'arrivo nei cinema di Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai, lungometraggio che fa da sequel alla stagione animata di 13 episodi pubblicata in Giappone negli ultimi mesi del 2018. Adesso che la pellicola è arrivata nei cinema, i botteghini hanno iniziato a divulgare i primi dati di vendita.sc

Il giornale online Mantan Web, di proprietà di Mainichi Shimbun, ha rivelato nella giornata di ieri, venerdì 28 giugno, che Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai, conosciuto in occidente anche col titolo di Rascal Does Not Dream of a Dreaming Girl, ha debuttato nei cinema nipponici con un incasso di ben 250 milioni di yen (poco più di due milioni di euro).

Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai ha debuttato lo scorso 15 giugno, aprendo al settimo posto durante il fine settimana di apertura. L'anime e il film sono tratti dalla serie di light novel scritta da Hajime Kamoshida e disegnata da Keiji Mizoguchi, pubblicata dal 10 aprile 2014 e tutt'ora in prosecuzione. L'anime è stato adattato dallo studio Cloverworks e prodotto da Aniplex e Tokyo TV, con la prima che ha anche preparato l'arrivo del lungometraggio nei cinema statunitensi.

Quanto è interessante?
6

Altri contenuti per Seishun Buta Yarou wa Yumemiru Shoujo no Yume wo Minai