Seraphim, ristampa di alcuni capitoli del manga di Mamoru Oshii e Satoshi Kon

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il numero di novembre della rivista di Tokuma Shoten, Monthly Comic Ryū, ha annunciato che il prossimo numero in uscita il prossimo 19 ottobre della rivista sarà disponibile insieme al "Satoshi Kon Memorial Book" che conterrà alcuni capitoli di Seraphim: 2-Oku 6661-Man 3336 no Tsubasa (Seraphim: 266,613,336 Wings). Il compianto Satoshi Kon (Perfect Blue, Millennium Actress, Paprika) ed il collega e amico, il grande regista Mamoru Oshii (Ghost in the Shell, Avalon, The Sky Crawlers) sono gli autori di questo manga. La storia è ambientata nel mondo devastato dal "tenshi-byō" (morbo dell' angelo), un male che porta alla morte tutte le vittime che lo contraggono. Per risolvere il mistero su questa malattia, tre saggi uomini ed una ragazza di nome Sera intraprendono un viaggio nel cuore dell' Asia Centrale. Molti nemici e complotti li attenderanno lungo il loro cammino.

Il manga è stato pubblicato originariamente in 16 capitoli nella rivista della Tokuma, Animage dal numero di maggio 1995 a quello di novembre 1996, ma non è mai stato stampato in versione monografica. Secondo quanto affermato da Kon, Oshii gli chiese di realizzare questo manga ispirato ad un suo stesso concept originale; Kon ha contribuito agli sfondi per il film animato di Oshii, Patlabor 2: The Movie (1993). Kon ha guadagnato molta fama grazie a capolavori animati da lui realizzati come Perfect Blue (1997), Millennium Actress (2001), Tokyo Godfathers (2003), Paranoia Agent (2004) e Paprika (2006), anche se ha iniziato la sua carriera come mangaka con Kaikisen (1990) ed altri titoli. Il grande regista Satoshi Kon è deceduto lo scorso 24 agosto per un tumore al pancreas mentre era al lavoro sul suo quinto film, Yume-Miru Kikai, che ha tuttavia fatto in tempo a completare.

Fonti: Kon's Tone e Anime News Network