Seven Deadly Sins: la dolce Elizabeth prende vita in questo cosplay

Seven Deadly Sins: la dolce Elizabeth prende vita in questo cosplay
di

The Seven Deadly Sins, manga nato dalla mente di Nakaba Suzuki, è stato serializzato per la prima volta nel 2012 e guadagnandosi rapidamente un enorme seguito grazie alla sua narrativa avvincente e ai disegni dinamici. Poco dopo è arrivato l'adattamento anime, prodotto dallo studio A-1 Pictures, che ancora oggi sa appassionare il pubblico di tutto il mondo.

Il gruppo dei protagonisti della saga è guidato da Meliodas, il Peccato Capitale dell'Ira, un guerriero carismatico e capace, sempre pronto a infrangere le regole per il bene comune. Accanto a lui si staglia una variegata squadra di personaggi, ognuno con la propria personalità unica e affascinante. Questi includono Ban, rappresentante dell'avarizia, Diane, la gigantessa che rappresenta l'invidia, e persino un'affascinante principessa, che possiamo osservare nella rivisitazione originale della cosplayer sharurizu_.

In questo cosplay di Elizabeth di The Seven Deadly Sins, la principessa è rappresentata in modo impeccabile. Figlia del re di Liones, si unisce ai coraggiosi guerrieri dei Seven Deadly Sins dopo il colpo di Stato dei Cavalieri Sacri. La sua personalità gentile, compassionevole e altruista è un contrasto affascinante rispetto alle complesse nature degli altri protagonisti, ognuno rappresentante di un peccato capitale.

Nel corso della storia, Elizabeth scopre di aver avuto numerose identità nelle sue precedenti vite, tutte discendenti dalla Dea Elizabeth. Una delle incarnazioni più significative è Liz, l'amore passato di Meliodas: proprio a causa di questa connessione la principessa si ritrova coinvolta nelle lotte e nelle avventure del gruppo di Seven Deadly Sins.

Sapevate che Seven Deadly Sins sta per tornare con un anime sequel e spin-off? Four Knight of the Apocalypse arriverà molto presto su Netflix.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi