di

Sono passati più di 15 anni da quando Mediaset trasmise per la prima volta Shaman King, anime tratto dall'omonimo manga di Hiroyuki Takei e che fu un grande successo in Giappone. Mentre il manga è proseguito con vari sequel e spin-off, l'anime era rimasto fermo fino agli scorsi mesi.

Nel 2021 ha fatto il suo esordio il remake di Shaman King, un nuovo anime basato sulle avventure di Yoh Asakura e che si pone l'obiettivo di adattare per intero tutti i volumi del manga. È stato inoltre confermato che Shaman King sarebbe arrivato anche su Netflix nel corso del 2021. La data di uscita si avvicina e così arriva anche il primo trailer italiano.

Netflix ha pubblicato il primo trailer doppiato in italiano di Shaman King, col remake che vedrà i primi episodi sulla piattaforma di streaming il 9 agosto 2021. Poco meno di un mese dunque per riascoltare molte delle voci italiane a cui eravamo abituati. Infatti sono diversi i doppiatori della scorsa serie che torneranno al lavoro anche sul remake.

  • Yoh Asakura sarà doppiato da Tommaso Zalone;
  • Ren Tao sarà doppiato da Mosè Singh;
  • Hao Asakura sarà doppiato da Massimo Di Benedetto;
  • Manta Oyamada sarà doppiato da Patrizia Scianca;
  • Anna Kyoyama sarà doppiato da Emanuela Pacotto;
  • Horokeu “Horo Horo” Usui sarà doppiato da Luca Bottale;
  • Jun Tao sarà doppiato da Alessandra Karpoff;
  • Amidamaru sarà doppiato da Claudio Moneta;
  • Faust VIII sarà doppiato da Dario Sansalone.

La doppiatrice Emanuela Pacotto ha gioito per la notizia, condividendola con i suoi fan sui vari social. Il remake di Shaman King sarà composto da 52 episodi complessivi, ma per il momento soltanto i primi saranno resi disponibili su Netflix.

Quanto è interessante?
1