Shikimori's Not Just a Cutie avrà pochi episodi ma lo studio ha già problemi di produzione

Shikimori's Not Just a Cutie avrà pochi episodi ma lo studio ha già problemi di produzione
di

È partita l'attesa stagione primaverile che porta con sé tanti nuovi anime. Si parte dalla terza stagione di Kaguya-sama: Love is War e si passa a Spy x Family, uno dei prodotti più attesi di Crunchyroll. Ma sulla piattaforma arancione va in scena un altro anime che i fan chiedevano da tempo, Shikimori's Not Just a Cutie.

Anch'esso è un anime a tinte leggere con uno sfondo rom-com e slice of life incentrato sulla vita dello sfortunato Izumi e della sua fidanzata Shikimori. Il primo episodio ha convinto abbastanza il pubblico della serie, ma si profilano diversi problemi all'orizzonte per l'anime.

È stato confermato che la prima stagione di Shikimori's Not Just a Cutie avrà 12 episodi in totale, suddivisi in 6 box per l'home video. Un numero di episodi congruo per questo genere di adattamenti che però potrebbe subire qualche ritardo a causa del Covid-19. Infatti, la compagnia Doga Kobo, che sta producendo l'anime, è chiusa dal 6 aprile a causa di alcuni casi di Coronavirus che si stanno moltiplicando tra i dipendenti dell'azienda. Lo staff dell'anime ora sta discutendo di come gestire le cose e le future trasmissioni dell'anime.

Già il primo episodio di Shikimori's Not Just a Cutie fu rimandato dal 2 al 9 aprile per "motivi organizzativi". È possibile quindi che i 12 episodi dell'anime vengano pubblicati non consecutivamente e che altri problemi sorgeranno nelle prossime settimane. Per farvi un'idea dell'opera di Keiko Maki, ecco il trailer di Shikimori's Not Just a Cutie.

Quanto è interessante?
1