Lo showrunner del live-action di ONE PIECE si esprime sulla nuova serie

Lo showrunner del live-action di ONE PIECE si esprime sulla nuova serie
di

Poche ora fa Netflix ha annunciato tramite i propri canali social l'arrivo di una trasposizione live-action di ONE PIECE, che racconterà la storia degli iconici pirati all'interno di 10 puntate. Sul progetto si è espresso anche lo shownrunner della serie, Steven Maeda.

Prima di addentrarci nelle sue dichiarazioni, facciamo un breve ripasso sul background del personaggio in questione. Steven Maeda ha offerto il proprio contributo principalmente in ambito televisivo, lavorando come produttore sulle serie di Lost, CSI:Miami e Lie To Me, per citare quelle più note.

Nel suo commento, Maeda non ha svelato ulteriori dettagli sulla serie, inerenti al cast o al resto dello staff, ma si è detto molto entusiasta di questa nuova avventura:

"Sono entusiasta di lavorare alle avventure live-action della ciurma di Cappello di Paglia con il talentuosissimo Matt Owens , Tomorrow Studios, e Netflix. Grazie a Oda-sensei per averci affidato la sua creazione".

Come ha riferito lo stesso Oda, gli attori che interpreteranno i personaggi coniati dall'autore sono stati scelti da tempo, perciò la data d'uscita della serie dovrebbe collocarsi all'interno di quest'anno. Per quanto riguarda lo staff, invece, conosciamo solo il nome di Matt Owens, il quale è noto per aver sceneggiato la serie TV Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.

Nuove informazioni riguardo al progetto saranno rivelate nei prossimi giorni.

Kid e Rufy sono più simili del previsto? Lo svela l'ultimo episodio di ONE PIECE.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2