Che significa Neon Genesis Evangelion? Le origini del titolo dell'anime

Che significa Neon Genesis Evangelion? Le origini del titolo dell'anime
di

Non esiste appassionato di anime degno di questo nome che non conosca o non abbia mai sentito nominare Neon Genesis Evangelion, il capolavoro di Hideaki Anno nonché icona del medium in tutto il mondo. L'opera è talmente importante che il disastro di Netflix ha avuto una portata mediatica con pochi precedenti.

L'affetto che lega i fan italiani ad Evangelion è attestato anche dai recenti risultati al botteghino dei due film trasmessi al cinema le scorse settimane che hanno racimolato in appena tre giorni, ancora in emergenza pandemia, oltre 100 mila euro. Ma cosa significa esattamente "Neon Genesis Evangelion", il titolo dell'opera?

A rivelare la traduzione letterale dell'opera è SFE, l'enciclopedia per eccellenza del mondo sci-fi. Il portale traduce infatti il titolo con "New Century Evangelion", letteralmente il "Vangelo del Nuovo Secolo". Dopotutto, infatti, la serie è ricca di riferimenti religiosi e teologici, con un occhio attento alla cabala, la dottrina ebraica che concentra i suoi sforzi nello studio dei simboli più intimi e segreti della Bibbia. Non mancano ovviamente citazioni al libro apocrifo di Enoch e a tanto altro a cui servirebbe un intero manuale per approfondire tutto l'immaginario costruito da Hideaki Anno attorno al suo capoalvoro.

E voi, invece, conoscevate la traduzione del titolo? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro riservato in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
4