Il Sinistro Sindacato di Amazing Spider-Man torna con una formazione al femminile

Il Sinistro Sindacato di Amazing Spider-Man torna con una formazione al femminile
di

Il Sinistro Sindacato, da quando fu introdotto in Amazing Spider-Man #280 del 1986 a oggi, ha visto diverse modifiche nel suo schieramento di mercenari antagonisti di Spider-Man. Con il nuovo numero 25 di Amazing Spider-Man si scopre la nuova e completamente inedita formazione del Sinistro Sindacato, stavolta completamente in rosa.

Francine Frye, l'Electro donna, attacca Broadway mentre è in scena lo spettacolo Galactus: The Musical, a cui stanno partecipando Mary Jane Watson e Carlie Cooper. Electro vuole rapire l'attrice Melanie Daniels, minacciando di ucciderla se non verranno ristabiliti i fondi che la ragazza aveva tenuto da parte, risparmiando per tutta una vita.

Intanto, il protagonista di Amazing Spider-Man è impegnato nel combattere dei cloni autoreplicanti programmati da Curt Connors, il quale sperava di tenere il suo alter ego rettile sotto controllo dopo ciò che successe con l'attacco di Kraven il Cacciatore. Spider-Man riesce a convincere Connors a programmare l'autodistruzione dei cloni e tornare a casa dalla sua famiglia.

In teatro, Mary Jane convince Electro di essere l'attrice Daniels, godendosi questa sorta di ritorno nel campo della recitazione, distraendola fino a che la polizia non riesce a catturare la super criminale. Mentre MJ si reca nello studio del suo vecchio agente, Brett Hoskins, non sa che lì vicino c'è Mysterio, ora servo di Kindred, con quest'ultimo che sta disturbando i sonni di Peter Parker.

Mentre le trame di Kindred continuano a muoversi, la polizia comunica al sindaco Wilson Fisk che sta tornando in centrale con Electro, catturata. Il trasporto però viene assalito da un gruppo, il Sindacato Sinistro, composto da Beetle, Lady Octopus, Scorpia, White Rabbit, Trapster e a cui si unisce la neo liberata Electro.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1