di

La serie di light novel I've Been Killing Slimes for 300 Years and Maxed Out My Level, anche conosciuta con il titolo di Slime 300, riceverà un adattamento anime nella primavera del 2021. La notizia è stata condivisa pochi istanti fa dai ragazzi di Studio Revoroot, che hanno mostrato in una sola volta data d'uscita, trailer e ben due key visual.

Per chi non fosse familiare con l'opera, ricordiamo che Slime 300 è una serie di romanzi leggeri lanciata nel 2016 e attualmente in corsa con 14 Volumi pubblicati. Dal 2017 Square Enix ha iniziato a distribuire un adattamento manga, mentre l'autore Kisetsu Morita ha addirittura realizzato tre spin-off (di cui uno ancora in fase di pubblicazione).

La sinossi di Slime 300 recita quanto segue: "Dopo aver vissuto una breve e faticosa vita come impiegata, la ventisettenne Azusa perde la vita a causa del proprio lavoro. Quando un angelo le propone di essere reincarnata in un nuovo mondo, la ragazza accetta ed esprime un solo desiderio: l'immortalità, in modo da vivere una vita all'insegna della libertà e senza alcun tipo di stress. Azusa viene reincarnata come strega e una volta arrivata nel nuovo mondo, inizia a sconfiggere slime per guadagnarsi da vivere. Dopo centinaia di anni spesi a combattere slime, però, Azusa diventa involontariamente la strega più potente del mondo! Riuscirà a vivere una vita tranquilla adesso?".

Nobukage Kimura (Tsuritama, Gatchaman Crowds insight) dirige l'anime presso Revoroot, mentre Tatsuya Takahashi (The IDOLM@STER Cinderella Girls, And you thought there is never a girl online?) si occupa della sceneggiatura. Il character design è affidato a Keisuke Goto (Fate/Grand Order: First Order, Babylon), mentre le musiche sono curate da Keiji Inai (DanMachi, The Royal Tutor).

E voi cosa ne pensate? Vi interessa questa serie? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui foste alla ricerca di qualcosa di più recente, invece, vi ricordiamo che questa mese debutteranno il nuovo anime originale di MAPPA Taiso Samurai e l'attesissimo Moriarty The Patriot.

Quanto è interessante?
1