Spider-Man: un sacrificio inaspettato potrebbe cambiare per sempre il destino di Spidey

Spider-Man: un sacrificio inaspettato potrebbe cambiare per sempre il destino di Spidey
di

Gli ultimi due anni sono stati molto intensi per l'amichevole Spider-Man di quartiere. Questo perché Nick Spencer, sceneggiatore principale delle storie di Spidey, ha introdotto nuovi personaggi, e nuovi nemici, tra cui troviamo il demoniaco Kindred, che ha ricoperto un ruolo fondamentale nell'ultimo volume pubblicato.

Nel numero in questione vediamo la maggior parte degli alleati di Peter, letteralmente consumati dall'energia demoniaca che sta lentamente distruggendo la città. A peggiorare una situazione già così complicata, Spidey si troverà di fronte corpi di persone provenienti dal suo passato, e nelle pagine conclusive cercherà di trovare un accordo, apparentemente irreversibile, con Kindred.

Dopo aver assistito all'apparizione dei cadaveri di Flash Thompson, Jean DeWolff, J. Jonah Jameson, Marla Jameson, Ned Ledds, e naturalmente di suo zio Ben, e anche la distruzione causata da Miles Morales, Spider-Girl e altri suo allenati, sotto l'influenza dell'energia demoniaca, Peter chiede a Kindred di smetterla, offrendo sé stesso in cambio.

Una scelta indubbiamente coraggiosa, e che il villain di turno non ha esitato ad accettare. Come potete vedere nella tavola riportata in calce, Kindred si avvicina a Spidey e con un colpo deciso gli rompe l'osso del collo. È molto probabile tuttavia che non si tratti di una morte reale o definitiva, soprattutto considerando la sinossi del prossimo volume, e la mancanza nelle scorse settimane di indizi e annunci importanti, tratto distintivo e iter dell'industria dei comics americani in queste circostanze.

Ricordiamo che presto arriverà un Funko Pop in legno di Spider-Man, e vi lasciamo scoprire come sarebbe Miles Morale in Dragon Ball, Naruto e ONE PIECE.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1
Spider-Man: un sacrificio inaspettato potrebbe cambiare per sempre il destino di Spidey