Spider-Man: la storia dei JJ Abrams ha portato ad un sacrificio inaspettato

Spider-Man: la storia dei JJ Abrams ha portato ad un sacrificio inaspettato
di

La storia scritta da J.J. Abrams riguardo le drammatiche avventure di Spider-Man ha presentato ai lettori degli sviluppi a dir poco devastanti. Bloodline si è infatti concentrata sulla vita di Peter Parker dopo la scomparsa della moglie Mary Jane Watson, mentre Ben cerca di salvare suo padre nella parte conclusiva del volume.

Peter non è nuovo a sacrificarsi come un vero eroe nei momenti più difficili, e naturalmente è disposto a farlo anche per aiutare suo figlio Ben, che ha appena cominciato a comprendere l'importanza dei suoi poteri, e soprattutto il significato di aiutare gli altri.

Ben deve quindi salvare Peter, privato del suo particolare sangue, usato per creare un antidoto per il partner di Cadaverous. Dopo un frenetico scontro, in cui sono intervenuti anche Iron Man e un mutante al fianco di Ben, Peter si trova praticamente inerme, e dice a suo figlio di iniettare la provetta col suo sangue al mutante, che si rivela essere MJ. Avvertendo un'esplosione imminente Peter spinge via sua moglie suo figlio, salvando loro la vita, e sacrificandosi ancora una volta.

È una storia struggente ma toccante, che mostra ancora una volta quanto l'iconica frase da grandi poteri derivano grandi responsabilità sia ormai presente in ogni forma di storia dedicata a Spider-Man. Ricordiamo che la Gatta Nera è stata omaggiata con un bel cosplay, e vi lasciamo alla magnifica illustrazione di Spider-Man firmata da Murata, autore di One Punch Man.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1
Spider-Man: la storia dei JJ Abrams ha portato ad un sacrificio inaspettato