Spy x Family 1x19: la vendetta contro Damian Desmond

Spy x Family 1x19: la vendetta contro Damian Desmond
di

Tra una disavventura e l'altra, i secondo cour di Spy x Family è ormai giunto alla metà della sua corsa. La vita scolastica di Anya Forger alla Eden Academy prosegue però con un misterioso intrigo. Per quale motivo Damian Desmond, "il secondogenito", è stato preso di mira da un compagno di classe?

In Spy x Family 1x19 gli spettatori fanno la conoscenza di George Glooman, il figlio del direttore della rinomata Glooman Pharmaceutical. A quanto pare l'azienda è in banca rotta e, stando a quanto udito dal ragazzino, la colpa è del Desmond Group. Si scopre che è proprio il bambino ad aver assoldato la spia di Spy x Family 1x18.

A scuola, George elabora una nuova, spietata vendetta contro Damian. Raccogliendo un mozzicone di sigaretta e fingendo di essere stato colpito in volto, chiede a un professore della Eden di espellere Damian. La testimonianza di Anya Forger risolve però la situazione.

George viene allora costretto a sputare il rospo, impietosendo i suoi compagni di classe. Dato che quello sarà il suo ultimo giorno di scuola, i bambini realizzano ogni suo desiderio. Si scopre però che l'azienda di famiglia non finirà in bancarotta, in quanto salvata proprio dal gruppo del padre di Damian.

Nella seconda parte della puntata, invece, mamma Yor è convinta che Anya abbia scordato la tuta a casa. Per evitare che venga espulsa dalla scuola, in tutti i modi cerca di incontrare sua figlia. Quando si imbatte in Anya, la bimba rivela però che quel giorno non si terrà la lezione di educazione fisica.

Quanto è interessante?
1