La stagione finale di Fairy Tail ha visto il ritorno di un volto noto

La stagione finale di Fairy Tail ha visto il ritorno di un volto noto
di

L'ultima stagione di Fairy Tail ha decisamente rimescolato le carte in tavola dopo che l'incantesimo lanciato di Irene ha avuto pesanti effetti su Ishgar, di fatto costringendo le gilde circostanti ad affrontare l'esercito dell'Impero di Alvarez.

Il peggio, però, è che gli Spriggan 12 sono stati riuniti per tentare un ultimo attacco che potrebbe avere effetti ancor più disastrosi. Non tutte le speranze sono però venute meno, visto e considerato che nell'episodio 305 della serie abbiamo potuto vedere il ritorno del mago Gildarts - da sempre amato dai fan -, la cui forza dirompente potrebbe ribaltare completamente la pessima situazione attuale.

Mentre l'Impero lancia il suo attacco, le forze guidate dal God Serena - oramai tornato in vita - sono riuscite a sconfiggere Natsu mettendo gli altri maghi in un totale stato di crisi, ma il successivo incantesimo lanciato da God viene comunque bloccato prima che la situazione precipiti. Quando il fumo si dirada sul campo di battaglia, diviene ovvio che la magia sia stata bloccata proprio da Gildarts. Il suo aspetto appare leggermente diverso da come lo ricordavamo, ma comunque sia la sua presenza riesce a infondere un certo senso di sicurezza nei suo compagni, ora più determinati che mai a vincere lo scontro.

L'epopea di Fairy Tail procede insomma senza intoppi d'episodio in episodio mentre la pubblicazione di nuovi trailer non fa altro che aumentare le aspettative dei fan, sempre più curiosi di scoprire come l'intera vicenda si concluderà

Fairy Tail è un manga nato dalla penna di Hiro Mashima per il Weekly Shonen Magazine di Kodansha, che dal 2006 al 2017 ha venduto oltre 60 milioni di copie. La serie è ambientata in un mondo fantasy chiamato Earthland dove la magia viene comprata e venduta come una merce qualsiasi ed è parte integrante della vita quotidiana dei suoi abitanti. In questo contesto ecco fare la sua apparizione Natsu Dragneel, mago che padroneggia la magia del dragon slayer di fuoco e che si trova in viaggio alla ricerca del suo padre adottivo scomparso, il drago Igneel.

Un'anime basato sul manga è stato prodotto da A-1 Pictures in collaborazione con Satelight dal 2009 e la prima stagione è stata trasmessa per la prima volta in Giappone dal 12 ottobre 2009 al 30 marzo 2013, per un totale di 175 episodi trasmessi. Una seconda stagione da 102 episodi prodotta sempre da A-1 Pictures in collaborazione con lo studio Bridge è stata trasmessa su TV Tokyo dal 5 aprile 2014 al 26 marzo 2016. Infine, una terza ed ultima stagione per la serie animata viene trasmessa dal 7 ottobre 2018.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3