Quante stagioni ha Berserk? Cosa sapere sull'anime tratto dal manga di Miura

Quante stagioni ha Berserk? Cosa sapere sull'anime tratto dal manga di Miura
di

Il manga di Kentaro Miura è diventato estremamente famoso sia in Giappone che fuori. Non è un caso infatti se in tutto il mondo Berserk abbia raggiunto 50 milioni di copie. Molta di questa popolarità è, come accade di solito, dovuta anche agli adattamenti animati ricevuti dal dark fantasy con Gatsu protagonista.

Ma quante stagioni ha Berserk? Ripercorriamo le produzioni dell'anime per rispondere a questa domanda. In pubblicazione dal 1989 sulle riviste di casa Hakusensha, il primo anime di Berserk non arriverà prima del 1997. La prima serie animata fu prodotta da VAP e trasmessa tra il 1997 e il 1998 da Nippon Television. Composta complessivamente da 25 episodi della durata di 25 minuti l'uno, si concentrava sull'esordio di Gatsu nel mondo dark fantasy e sull'età dell'oro, fermandosi alla fine dell'eclisse. Il primo anime di Berserk è quindi composto da un'unica stagione.

Bisognerà attendere più di un altro decennio per rivedere un anime sull'opera di Miura. Nel 2012 esordì la trilogia cinematografica di Berserk prodotta da Studio 4°C e che si concentrò esclusivamente sull'Età dell'Oro. Successivamente ci fu un'ulteriore serie animata di Berserk, prodotta da Liden Films. Il terzo anime su Berserk si concentrò stavolta sugli avvenimenti successivi all'Eclisse, dividendo gli episodi in due stagioni. I primi 12 episodi furono trasmessi nel 2016, mentre la stagione successiva andò in onda nel 2017.

Di conseguenza, la prima serie ha un'unica stagione mentre la terza ne ha due, con in mezzo i lungometraggi. Il primo Berserk è anche disponibile su Amazon Prime Video con doppiaggio italiano.

Quanto è interessante?
2