Stando a Dragon Ball Super: Broly, il pianeta Vegeta potrebbe aver avuto solo tre sovrani

Stando a Dragon Ball Super: Broly, il pianeta Vegeta potrebbe aver avuto solo tre sovrani
di

Intitolato Dragon Ball Super: Broly, il più recente film d’animazione tratto dall’immaginario di Akira Toriyama non ha soltanto canonizzato un paio di personaggi finora comparsi soltanto nei lungometraggi dell’anime, ma ci ha permesso di scoprire non pochi dettagli inediti sulla civiltà Saiyan.

Come accennato in un nostro recente articolo, una particolare scena di Dragon Ball Super: Broly ha rivelato che il nome completo dell’orgoglioso Vegeta che tutti conosciamo (e amiamo) è in realtà Vegeta IV, mentre suo padre, nonché ultimo sovrano del pianeta distrutto da Freezer, era noto come Vegeta III.

Sfortunatamente la pellicola non specifica se Vegeta I sia stato appunto il primo sovrano del pianeta “adottivo" dei Saiyan, o se questo abbia avuto altre dinastie reali. A ragion veduta, se un tempo ipotizzavamo che fosse stato proprio il padre di Vegeta a conquistare il pianeta originariamente appartenuto al popolo degli Tsufuru e a ribattezzarlo in proprio onore, Dragon Ball Super: Broly lascia invece presuppone che sia stato il suo bisnonno ad assumerne il controllo, sterminandone gli abitanti originali.

Sebbene il pianeta Vegeta sia stato distrutto diversi anni prima dei fatti raccontati in Dragon Ball, almeno la famiglia reale dei Saiyan è tutt’altro che estinta, in quanto lo stesso Vegeta e suo fratello minore Tarble (accennato nel film e quindi presumibilmente canonico) si trovavano altrove al momento della sua esplosione. Come se non bastasse, dopo il suo arrivo sulla Terra, Vegeta ha avuto addirittura due figli dalla moglie Bulma, assicurando alla stirpe reale una lunga discendenza.

Dragon Ball Super: Broly esordirà in Italia il prossimo 28 febbraio, grazie a Koch Media e Anime Factory, che di recente hanno svelato la lista completa dei doppiatori coinvolti nell'edizione italiana.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3