Star Comics: la leggenda degli arretrati

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Star Comics ha diramato un altro comunicato stampa per sfatare una leggenda che è nata tra tutti i lettori di manga, soprattutto quelli che leggono gli albi Star.

Si è diffusa la diceria che la casa della stella ha un vasta scorta di magazzino, e per cui alcune serie, magari anche di punta, a detta dei lettori, sono sempre disponibili, ma a sfatare tutto ciò è proprio questo comunicato diramato dalla redazione della casa editrice:

LEGGENDE METROPOLITANE: «TANTO E' STAR, E SI RECUPERA FACILMENTE»


Cari amici,
siamo (felicemente) costretti a ringraziarvi per i numerosissimi messaggi entusiastici in merito al nostro operato, sopraggiunti in seguito agli annunci della scorsa settimana.
Annunci che, ricordiamo, continueranno tra breve con qualche ghiotta sorpresa.

La politica delle uscite regolari e puntuali, nonché quella dei prezzi più bassi, ci sta portando sempre più approvazione da tutti voi, e anche dal nuovo pubblico che si affaccia alle edicole proprio in questo momento.
Paradossalmente, però, tutto questo è accompagnato da una leggenda metropolitana che rischia - a lungo andare - di danneggiare proprio la nostra politica di regolarità e prezzi bassi... e di conseguenza voi che li acquistate.
Com'è possibile?
E' presto detto.
Negli Anni Novanta le vendite dei manga erano maggiori rispetto a quelle attuali, e perciò le tirature - la quantità di albi stampati per raggiungere tutti - erano di gran lunga più alte.
Questo ha generato una grande disponibilità di arretrati anche negli anni successivi, anche grazie alle fumetterie che con il loro preziosissimo operato hanno sempre tenuto a disposizione intere collezioni dei nostri albi per eventuali futuri nuovi lettori.

Ma, purtroppo, ha generato anche una leggenda metropolitana secondo la quale «gli albi Star sono sempre facilmente recuperabili, quindi non importa acquistarli subito».

E' facile immaginare le implicazioni negative di questo modo di pensare: anche se attesissima, una serie rischia di vendere fin dal primo numero molto meno di quanto potrebbe, e già dopo i primi sei mesi (tempo necessario per avere i dati di vendita definitivi) il prezzo deve necessariamente aumentare; in altri casi l'albo è costretto anche a rallentare la sua periodicità.

Noi vogliamo evitare tutto questo, e come avete visto nell'arco di 16 anni ci siamo riusciti egregiamente, incappando in questo genere di problemi davvero pochissime volte.
E' un rischio che si corre, quando si fa questo mestiere, ma dovrebbe essere arginato agli esperimenti editoriali e alle proposte più innovative, non a ogni singola serie.

Controllate pure: siamo ancora gli unici a presentare albi di 256 pagine soli 3,50 euro (e addirittura volumi di 352 pagine a soli 5/6 euro!).
Non buchiamo un'uscita, e in alcune regioni d'Italia siamo addirittura in grado di esordire in edicola con qualche giorno d'anticipo.
E vogliamo continuare a farlo.

Ma per potercelo permettere, abbiamo bisogno della vostra collaborazione.
Ovviamente non vi stiamo chiedendo di preferire gli albi Star Comics a quelli di altri editori "a prescindere"... Ci mancherebbe altro!
Vi chiediamo semplicemente di metterci sempre sullo stesso piano degli altri per quanto riguarda le priorità dei vostri acquisti mensili, evitando di pensare che tanto i nostri albi sono "sempre recuperabili".
Anche perché questo, come molti hanno scoperto di recente, non è più vero.
Le tirature degli Anni Duemila sono decisamente più basse di quelle del decennio precedente, tanto che perfino grandi successi come One Piece e InuYasha (per non parlare ovviamente di Dragon Ball) hanno avuto bisogno di ristampe per poter rispondere all'enorme richiesta. E le ristampe arrivano solo per i titoli "best seller".

In definitiva, se vi piace il nostro modo di fare, i nostri prezzi, le nostre uscite regolari, il nostro impegno a recuperare anche le serie meno fortunate, vi chiediamo semplicemente di (a) premiarci sostenendo la nostra politica e (b) aiutarci a sfatare la leggenda metropolitana sulla disponibilità infinita di arretrati Star (anche perchè gli arretrati finiscono - eccome - e oggi più che mai, a causa delle tirature più basse).
Sostenendoci in questa operazione, Star Comics potrà continuare a pubblicare albi puntuali ed economici.

Grazie ancora a tutti, e appuntamento a presto con i nuovi annunci Manga Star Comics 2008/2009!